Antonio Silvestri : Corsi On Line Pizza e Lievitati

https://fai.informazione.it/daiblog/23DCB826-9296-4943-B579-0AC0C1E8190A/Antonio-Silvestri-Corsi-On-Line-Pizza-e-Lievitati

La cucina, una semplice parola che racchiude il patrimonio culturale del mondo intero. Sfida continua tra formazione, manualità, tecnologia e sperimentazione. Equilibri sottili da raggiungere. Non vi è mai nulla di ripetitivo e scontato, sono sempre possibili miglioramenti per attingere a nuove idee. Mantenere le tradizioni, sapori e mestieri di una volta è importantissimo. Se siamo quì oggi lo dobbiamo a chi c’è stato prima di noi. 

Antonio: Tradizione e innovazione viaggiano a braccetto nel nostro lavoro, i vecchi sapori sono la base imprescindibile dei nuovi sapori, si parte sempre da una base solida per poter evolvere senza snaturare. Il mestiere del panificatore, pizzaiolo etc. è un mestiere nobile, tramandato per generazioni, importantissimo, fatto di sacrifici, rinunce, lavori notturni e faticosi ma che ti ripaga con soddisfazioni personali e professionali come pochi altri. Purtroppo è un mestiere in cui i giovani credono poco ma con le attuali scuole, corsi e pubblicità stiamo cercando di far conoscere questo splendido lavoro alle nuove generazioni. E’ importante il sapere, il conoscere, la ricerca e lo sviluppo con una tecnica ben mirata. La lavorazione del panettone o del pandoro artigianale è quasi un lavoro a sé, infatti uno degli ingredienti fondamentali è il lievito madre che viene rinfrescato giornalmente per renderlo in grado di sostenere la lavorazione del lievitato per antonomasia.

Organizzatore di eventi di degustazione, curatore di start-up arti bianche (panificazione, panificazione di farine innovative e/o grani antichi, , pasticceria da forno e pizzeria, etc.).

Se la cucina e i lievitati sono la tua passione, se intendi indagare ed approfondire il panorama culinario attraverso ricette, tecniche e strumenti. I corsi on-line sono la risposta esaustiva alla tua richiesta. 

Si avvicina la Pasqua. Ogni anno diventa sempre più difficile scegliere la colomba pasquale, il grande lievitato scende in piazza sfidato dai più grandi artisti del food territoriali. Per produrre la colomba di Pasqua , Antonio silvestri, non utilizza additivi o conservanti (anti muffa) e il confezionamento viene fatto completamente a mano, dopo aver seguito regole ben precise; ci vogliono ben tre giorni di sapiente lavorazione degli ingredienti di altissima qualità per ottenere una colomba dal sapore autentico. Prodotto di lancio: Black Orange , olio all’arancia di Sicilia, scorzetta arancia caramellata, cioccolato fondente in gocce, glassa alle mandorle, granella di zucchero.

Pubblicato da lapizzadelsupereroe

Training and consulting.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: